21 MAGGIO 2014 - QUESTO SITO NON È PIÙ AGGIORNATO

Visita il nuovo sito: http://webmagazine.unitn.it/calendario/giurisprudenza/

Le Regioni ad autonomia speciale e il coordinamento dei meccanismi di stabilità finanziaria

Luogo: 
Facoltà di Giurisprudenza, Via Rosmini 27, Aula 1

23 maggio 2014, orario 9.15-18.00

La posizione delle Regioni ad autonomia speciale rispetto alla funzione statale di coordinamento della finanza pubblica rappresenta una tematica tanto di stretta attualità, quanto di rilevanza per la riflessione sulla natura stessa dell’autonomia differenziata. Nel corso dei lavori, le esigenze unitarie saranno quindi trattate nella prospettiva della competenza a fissare regole di convergenza nelle Regioni a Statuto speciale, esercitata al fine di garantire la stabilità finanziaria ma secondo modalità idonee a rispettare l’Autonomia. Il seminario, in particolare, si concentrerà sulla questione del se e del come la separatezza dei regimi finanziari delle Regioni ad autonomia speciale garantisca modalità di coordinamento (quantitativamente e qualitativamente) diverse da quelle proprie del ordinamento regionale ordinario; più in particolare, l’obiettivo delle relazioni – che tratteranno il tema tanto nella prospettiva del rapporto tra Regioni speciali e Stato, quanto in quella più specifica delle relazioni tra Provincia autonoma di Trento e suoi enti locali – è quello di verificare in che cosa consista (e in che cosa possa consistere) la specialità delle Regioni ad autonomia differenziata rispetto a un coordinamento finanziario statale “ordinario”, peraltro sempre più pervasivo.

PROGRAMMA

Ore 9.15

Presentazione

 

Prolusione

 

 

Prof. Roberto Toniatti, Dott. Mauro Marcantoni

 

Prof. Antonio D’Atena (Università di Roma “Tor Vergata”, Presidente dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti)
Le autonomie speciali: esperienze e prospettive

Ore 10.15

Presiede

Prima Sessione Le Regioni ad autonomia speciale nel sistema nazionale della finanza pubblica

Prof. Roberto Toniatti (Università di Trento)

 
  • Dott. Salvatore Bilardo (Ragioneria generale dello Stato), La prospettiva statale
  • Dott. Antonello Turturiello (Regione Lombardia), La prospettiva del sistema interregionale
  • Dott. Ivano Dalmonego (Provincia autonoma di Trento), La prospettiva dell’autonomia speciale
Ore 11.15 Pausa

Oe 11.30

Presiede

Seconda Sessione — Le Regioni ad autonomia speciale e la disciplina negoziata del coordinamento finanziario con lo Stato

Prof. Antonio Cassatella (Università di Trento)

 
  • Prof. Fulvio Cortese (Università di Trento), Il coordinamento Stato-Regioni e il regionalismo speciale
  • Dott. Alberto Pace (Provincia autonoma di Trento), I rapporti finanziari tra Provincia autonoma di Trento e Stato
  • Dott. Peter Bieler (Regione Valle d’Aosta), I rapporti finanziari tra la Regione autonoma Valle d'Aosta e lo Stato
  • Dott. Paolo Viola (Regione Friuli-Venezia Giulia), I rapporti finanziari tra la Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia e lo Stato
  Discussione
Ore 13.00 Conclusioni, Prof. Raffaele Bifulco (LUISS, Roma)
Ore 13.30 Pausa pranzo

Ore 14.30


Presiede

Terza Sessione — Il coordinamento finanziario nel rapporto tra Provincia autonoma di Trento ed enti locali, tra patto di stabilità interno e competenze statutarie sulla finanza locale

Dott. Gianfranco Postal (Corte dei conti, Trento)

 
  • Dott. Giuseppe Sartori (Provincia autonoma di Trento), I problemi e la visione del sistema-Provincia a fondamento della riforma degli artt. 79 e 80 dello Statuto speciale
  • Dr. Flavio Guella (Università di Trento), Le competenze in materia di finanza degli enti locali nella Provincia autonoma di Trento
  • Dr. Valeria Placidi (Provincia autonoma di Trento), Il patto di stabilità interno e la sua territorializzazione nella Provincia autonoma di Trento
  Discussione
Ore 16.30 Conclusioni, Prof. Damiano Florenzano (Università di Trento)

L’iniziativa è organizzata nell’ambito dei progetti di ricerca LIA (Laboratorio di Innovazione istituzionale per l’Autonomia integrale) e MDSPL (Modelli di Disciplina della Spesa Pubblica Locale - Post-doc PAT 2011).

In collaborazione con

Coordinamento scientifico:
Prof. Roberto Toniatti | Prof. Antonio Cassatella | Prof. Fulvio Cortese | Dr. Flavio Guella

La partecipazione è libera e gratuita. Per ragioni organizzative è gradito l’invio della scheda di adesione disponibile nel box di download.

Segreteria organizzativa:
Facoltà di Giurisprudenza
eventi.giurisprudenza@unitn.it

Organizzatore: 
Facoltà di Giurisprudenza