Fisica teorica e computazionale

Il Laboratorio svolge attività di ricerca di  frontiera in vari settori.  Queste includono:

  • astrofisica (astrofisica computazionale, onde gravitazionali, relatività numerica)
  • Teorie relativistiche della gravitazione e cosmologia (teoria dei campi in spazi curvi, fisica dei buchi neri e radiazione di Hawking, modelli cosmologici, inflazione ed energia oscura)
  • fisica delle particelle (astoparticelle e analisi dati)
  • fisica teorica e computazionale dei nuclei e aree correlate (metodi Ab initio per stati legati e collisionali in sistemi a pochi e molti corpi; applicazioni a nuclei, ipernuclei, sistemi elettronici di bassa dimensionalità, fluidi quantistici e solidi; fisica adronica nel modello a partoni, dinamica di cono luce).
  •  condensazione di Bose-Einstein  e gas atomici ultrafreddi   (superfluidità nei gas di Bose e di Fermi, coerenza e disordine, spinori e gas dipolari, sistemi  in basse dimensioni, simulazioni Monte Carlo, fluidi quantistici di luce)
  • fisica  statistica e computazionale di biomolecole.

Le attività di ricerca beneficiano di importanti collaborazioni  nazionali e internazionali con altri Istituti e Centri di Ricerca. A livello locale questi  includono:  the Trento Institute for Fundamental  Physics and Application (TIFPA) ,  the European Center for Theoretical Research in Nuclear Physics and Related Areas (ECT*), The INO-CNR Center on Bose-Einstein Condensation (BEC),  the  Interdisciplinary  Laboratory for Computational Science (LISC).

 

Coordinatore Sergio Zerbini
Membri del dipartimento Guido Cognola, Franco Dalfovo, Pietro Faccioli, Stefano Giorgini, Ignazio Lazzizzera, Winfried LeidemannGiuseppina OrlandiniFrancesco Pederiva, Sandro Stringari, Marco Claudio Traini, Luciano VanzoSergio Zerbini
Ricercatori Bru