Gravitazione Sperimentale

L'attività di ricerca del Laboratorio di Gravitazione Sperimentale è principalmente focalizzata su esperimenti volti alla rivelazione delle onde gravitazionali. Il Gruppo contribuisce allo sviluppo, alla realizzazione a al funzionamento di rivelatori di onde gravitazionali, sia basati a terra che spaziali: disegno dell'interferometro LISA, missione congiunta ESA/NASA, e sviluppo della tecnologia rilevante (sensori inerziali), disegno del dimostratore in volo della tecnologia di LISA (LTP) che volerà a bordo della missione spaziale SMART-2, per il quale il gruppo ha responsabilità di Principal Investigator (LISA technology package architect sotto contratto ESA).
Funzionamento e miglioramento del rivelatore criogenico a barra risonante AURIGA e ricerca e sviluppo su rivelatori acustici innovativi a larghissima banda. Lo sviluppo di sistemi quali sensori ed amplificatori a bassissimo rumore è connesso con studi sulle fluttuazioni termodinamiche e quantistiche in sistemi di materia condensata e con le limitazioni che questi fenomeni impongono ad esperimenti di fisica fondamentale

AURIGA (Antenna Ultracriogenica Risonante per l`Indagine Gravitazionale Astronomica):

  • sviluppo di una configurazione migliorata del rivelatore AURIGA presso i Laboratori Nazionali di Legnaro dell`Istituto Nazionale di Fisica Nucleare;
  • sviluppo di sistemi di trasduzione risonanti per AURIGA, in particolare amplificatori SQUID a bassissimo rumore e stadi di adattamento di impedenza a bassissime perdite;
  • analisi dati, in particolare risultati delle osservazioni della rete di rivelatori della International Gravitational Event Collaboration (IGEC), sviluppo di filtri ottimi dei dati di tipo adattivo;
  • progettazione di sistemi criogenici per il rivelatore AURIGA;
  • progettazione di sistemi di sospensione meccanica;


Rivelatori innovativi di onde gravitazionali di tipo acustico a larghissima banda:

  • progettazione di massima di rivelatori a doppia massa risonante (DUAL);
     sviluppo di sistemi di trasduzione a larga banda per rivelatori DUAL, in particolare di trasduttori capacitivi a maggior efficienza di trasduzione;


LISA (Laser Interferometric Space Antenna):

  • sviluppo e realizzazione di prototipi di un sensore inerziale per LISA e per la missione spaziale per la dimostrazione delle tecnologie (contratti ESA/ASI/INFN);
  • realizzazione e funzionamento dell`apparato basato su bilancia torsionale per sperimentare a terra le prestazioni del sensore inerziale (contratti ESA/ASI/INFN);
  • Sviluppo di sospensioni elettrostatiche a bassa frequenza (contratti ESA/ASI/INFN);
  • responsabilità (LISA Technology Package Architect) dello sviluppo e realizzazione del Lisa Technology Package (LTP), il dimostratore tecnologico di LISA il cui lancio è previsto all`interno della missione spaziale SMART-2 (contratto ESA);
  • progettazione della intera missione LISA in qualità di membri del LISA International Science Team (NASA/ESA) e del nucleo dedicato alla sua progettazione (Observatory Architecture Team).