Consigli e metodi per la stesura della tesi di laurea

Alcuni consigli per la stesura della tesi
Considerato il ruolo fondamentale dei relatori, tutori, coordinatori ecc. anche per gli aspetti formali delle tesi, l'autore dovrà attenersi ai loro suggerimenti, soprattutto per rispettare le differenti tradizioni scientifiche. Queste note sono, quindi, da considerare integrative, non sostitutive dei consigli dei professori. A cura dell' Univ. di Pisa.

Citazioni bibliografiche - 1
A cura del Sistema Bibliotecario di Ateneo dell' Università di Trento. Di Vittorio Carrara

Citazioni bibliografiche - 2
Le citazioni bibliografiche:  Una guida introduttiva per interpretare e redigere correttamente le citazioni delle fonti bibliografiche. Di Claudio Gnoli

Citazioni bibliografiche - 3
Secondo il Chicago manual of style (e con appunti da Come si fa una tesi di laurea di Umberto Eco). Di Francesco Dell'Orso dell' AIB

Citazioni bibliografiche - 4
A cura della Biblioteca "Mario Rostoni" dell' Università Carlo Cattaneo

Citazioni elettroniche
Oltre alle citazioni  bibliografiche classiche, può essere necessario fare riferimento anche a fonti elettroniche: ecco alcuni siti ove è possibile trovare delle indicazioni utili.  (A cura di Carlo Favale).

Guida alla redazione della tesi di laurea
A cura della Biblioteca "Mario Rostoni" del LIUC

Libri e siti
Segnalazioni di libri e siti utili per lo studio, la ricerca bibliografica, la preparazione di tesi e documentazioni. Con particolare riferimento ad internet e alle fonti elettroniche. (A cura di Carlo Favale).

Piccolo manuale di stile
Presentato da Mneme e' strutturato in quattro sezioni: i riferimenti bibliografici / le citazioni / la struttura / la stesura. Utile, chiaro e semplice: tenere tuttavia presente che non sono solo i contenuti della tesi a dover essere confrontati con il relatore, ma che è opportuno farlo anche con lo stile e le citazioni.

Contatti

Carlo Favale - Biblioteca di Lettere
via Santa Croce - 38122 Trento
tel. +39 0461 281706
fax +39 0461 281799